Lunedì, 10 Dicembre, 2018
Home Sport praticati LA MUAY THAI

LA MUAY THAI

Cos'è effettivamente questa disciplina? una novità esotica? Un nuovo stile proveniente da chissà quale lontano paese? No, nulla di tutto questo, questa arte marziale vanta quasi duemila anni, ma noi ne conoscevamo soltanto l'espressione agonistico-sportiva, ovvero la Muay Thai. Fin dagli inizi del novecento in Thailandia nel combattimento erano ammesse oltre le attuali tecniche percussive colpi con la testa, con le mani a dita tese, con il taglio della mano,strangolamenti, lussazioni e prese con le dita atti a ferire le parti molli del viso e del collo. Fino al 1920 in Thailandia questa arte marziale era materia scolastica obbligatoria, ma mancando l'uso di adeguate protezioni altissimo era il numero di incidenti durante gli allenamenti. Nel 1930 il governo decise di introdurre dei regolamenti più vicini al pugilato occidentale introducendo il ring per gli incontri, le categorie di peso, e l'uso dei guantoni vennero bandite le proiezioni con l'anca, le testate e i calci all'inguine e i colpi con le dita agli occhi e alla gola divennero impossibili grazie all'uso dei guantoni. Fu cosi che nacque la disciplina sportiva nota come Muay Thai. La Muay Thai oggi è in Thailandia lo sport nazionale. E' una disciplina da ring straordinariamente efficace e spettacolare. Si combatte con pugni calci gomitate ginocchiate e la lotta corpo a corpo. Per i professionisti è previsto come protezioni l'uso della conchiglia, i guantoni e il paradenti, per i dilettanti invece è previsto anche l'uso del baschetto, del corpetto e dei parastinchi.

 

Questa è una disciplina sportiva veramente completa inoltre l'uso delle protezioni la rende anche abbastanza sicura è un'attività praticata sia da uomini che da donne di tutte le età prevede sia un adattamento aerobico (di resistenza) sia un adattamento anaerobico (di potenza) questa e infatti una disciplina aerobica anaerobica alternata. Il suo allenamento oltre a prevedere l'insegnamento delle tecniche di combattimento prevede:

 

Fase di riscaldamento

 

Allenamento aerobico

 

Stretching

 

Potenziamento muscolare

 

Insegnamento delle tecniche percussive

 

Non abbiate paura di provare sport nuovi o poco conosciuti perché magari è proprio uno di questi quello che fa per voi!Non perdete tempo a capire qual'è in generale lo sport migliore perché sarà tempo perso ma, invece cercare di capire quello che piace a voi quello che vi diverte vi entusiasma. Non scegliete uno sport solo perché va di moda, non siate delle pecore del gregge poiché in tal caso sono sicuro che la vostra attività sportiva durera' poco e finirà con l' annoiarvi.

 

Contatti

Massimiliano Lista

Personal trainer a Napoli

(+39)   (+39) 320 3741065

info@massimilianolista.com   info@massimilianolista.com

powered by camp26